Paolo VI

Riscoprire la lungimiranza del magistero di Paolo VI, dal 1928 al 1932 cappellano dell’Istituto Pio IX all’Aventino, che aveva intuito la strada per un progresso globale. Tappe significative del progetto sostenuto dai Fratelli delle Scuole Cristiane il convegno “Rifare unità tra materia e spirito” del novembre 2017, la presentazione del libro di Patrizia Moretti “La Carità motore di tutto il progresso sociale” a giugno del 2019, il seminario “Paolo VI tra arte contemporanea ed educazione” del novembre 2019. Tasselli di un progetto più ampio verso la creazione di un centro culturale.

A Brescia il progetto su Paolo VI

Tappa a Brescia, terra di vari Fratelli ad iniziare dai compianti Achille Buccella ed Egidio Mura, per la presentazione del […]

Continua a leggere

Tornare a dialogare con l'anima: l'arte e l'educazione in Paolo VI. Sintesi del seminario

Esplorare le connessioni tra educazione ed arte contemporanea nel pensiero, estremamente attuale, di Paolo VI, l’intento del 3° seminario di […]

Continua a leggere

Paolo VI tra arte contemporanea ed educazione: convegno il 15 novembre a Roma, Istituto La Salle Aventino

Terzo seminario di studio sul pensiero di Papa Montini promosso dalla Provincia Italia dei Fratelli delle Scuole Cristiane, dalla Collezione […]

Continua a leggere

"La Carità motore di tutto il progresso sociale". Presentato il libro di Patrizia Moretti. Fr. Di Giovanni, “Paolo VI ci chiese un impegno”

Un’occasione per riflettere e rilanciare le intuizioni profetiche di Paolo VI in tema di sviluppo e progresso, la presentazione del […]

Continua a leggere

"Rifare unità tra materia e spirito": l'invito di Paolo VI raccolto dai Lasalliani. Convegno al Pio IX per i 50 anni della Populorum Progressio

Fratel Gabriele Di Giovanni, “tappa verso la creazione di un centro culturale”. Dal 1928 al 1932 è stato cappellano dell’Istituto […]

Continua a leggere